venerdì, 19 luglio 2019 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate
10/04/2019

Dote Scuola 2019/2020

Come si fa? La domanda può essere presentata solo on-line su http://www.bandi.servizirl.it/ Che cosa serve? Occorre essere in possesso di: - credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure CRS/CNS (Carta Regionale o Nazionale dei Servizi) con relativo PIN; - un’attestazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) in corso di validità (rilasciata dopo il 15 gennaio 2019); - una casella di posta elettronica e un numero di cellulare Tempi: le domande possono essere presentate dal 15 aprile al 14 giugno 2019. Chi cambia residenza o scuola potrà presentare domanda dal 2 settembre al 31 ottobre 2019 (solo per il Buono scuola). Requisiti e criteri BUONO SCUOLA È rivolto agli studenti che: - sono residenti in Lombardia; - sono iscritti e frequentano corsi presso le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado (paritarie e statali) che applicano una retta di iscrizione e frequenza e che hanno sede in Lombardia o in regioni confinanti; - al termine delle lezioni rientrano quotidianamente alla propria residenza; - non ricevono altri contributi pubblici per la stessa finalità e annualità scolastica; - hanno una certificazione ISEE con valore non superiore a € 40.000 Il valore del buono è determinato in relazione alla fascia ISEE e all’ordine e grado di scuola frequentata. Tali importi vengono erogati sottoforma di voucher da utilizzare on-line su una piattaforma appositamente realizzata e da spendere a favore della scuola frequentata. Il buono è riferito alla frequenza dell’intero anno scolastico e non può essere frazionato. Per i minori affidati, la dote viene riconosciuta al soggetto affidatario indipendentemente dal reddito ISEE. CONTRIBUTO PER L’ACQUISTO DI LIBRI DI TESTO, DOTAZIONI TECNOLOGICHE E STRUMENTI PER LA DIDATTICA È rivolto agli studenti che: - sono residenti in Lombardia; - sono iscritti e frequentano corsi (sia di istruzione che di formazione professionale) presso: le scuole secondarie di primo grado (classi I, II e III) e secondarie di secondo grado (classi I e II) statali e paritarie con sede in Lombardia o regioni confinanti;istituzioni formative in possesso di accreditamento regionale; - rientrano quotidianamente alla propria residenza; - non ricevono altri contributi pubblici per la stessa finalità e annualità scolastica; - hanno una certificazione ISEE con valore non superiore a € 15.749 Il valore del buono è determinato in relazione alla fascia ISEE e all’ordine e grado di scuola frequentata. Tali importi vengono erogati sotto forma di buoni virtuali elettronici intestati al beneficiario e spendibili presso la rete distributiva convenzionata con l’Ente gestore del servizio il cui elenco è pubblicato sul portale Dote Scuola di Regione Lombardia. Per i minori affidati, la dote viene riconosciuta al soggetto affidatario indipendentemente dal reddito ISEE.
E' possibile rivolgersi al Comune di residenza (per Dairago, telefonare al numero 0331.431517 int 201, per prendere appuntamento) che garantisce supporto informatico e necessaria assistenza muniti di: - CNS Carta Nazionale dei Servizi o CRS Carta Regionale dei Servizi (Tessera sanitaria) del genitore richiedente o dello studente maggiorenne - Codice PIN della CNS Carta Nazionale dei Servizi/ CRS Carta Regionale dei Servizi del genitore richiedente o dello studente maggiorenne (Il PIN può essere richiesto presso la propria ATS -ex ASL, oppure online tramite il sito della Regione Lombardia). - Attestazione ISEE in corso di validità - Documento di identità del genitore richiedente o studente maggiorenne - Indirizzo e-mail valido
[torna in alto]