mercoledì, 22 maggio 2019 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate

IUC - Imposta Unica Comunale (IMU - TASI - TARI)

Immagine decorativa - IUC
  
Con l'entrata in vigore della Legge n. 147 del 27 dicembre 2013 (Legge di stabilità 2014) e successive modifiche e integrazioni la fiscalità locale ha subito notevoli cambiamenti.
A decorrere dal 1° gennaio 2014 è stata istituita l'Imposta Unica Comunale (IUC) che si basa su due presupposti impositivi:
uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore; si tratta dell'imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale dovuta dal possessore di immobili;
uno collegato all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali che si articola in un tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile e nella tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

In definitiva la IUC si compone di tre tributi:

IMU – imposta di natura patrimoniale

TASI – tassa sui servizi indivisibili

TARI – tassa sui rifiuti che sostituisce tutti i precedenti prelievi in materia

 Per maggiori informazioni consultare la “GUIDA INFORMATIVA IUC“

Regolamento per l'applicazione IUC [torna in alto]