sabato, 20 luglio 2019 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate

Iscrizione all'anagrafe cittadini extracomunitari

Possono chiedere la residenza i cittadini extracomunitari che hanno la dimora abituale nel Comune e che sono in possesso della regolare documentazione, come sotto specificato.

DOVE:
COSA SERVE:
  • permesso o carta di soggiorno
  • passaporto
  • codice fiscale
In attesa del rilascio del primo permesso di soggiorno, i cittadini possono ugualmente inoltrare richiesta di residenza presentando la seguente documentazione:

a) soggiorno per lavoro subordinato
  • contratto di soggiorno stipulato presso lo sportello unico per l’immigrazione
  • ricevuta rilasciata dall’Ufficio postale attestante l’avvenuta presentazione della richiesta di permesso
  • domanda rilascio permesso di soggiorno per lavoro subordinato presentata allo sportello unico
b) soggiorno per ricongiungimento familiare:
  • visto di ingresso
  • ricevuta rilasciata dall’Ufficio postale attestante l’avvenuta presentazione della richiesta di permesso
  • copia nulla osta rilasciata dallo sportello unico
Le indicazioni relative allo stato civile e alle relazioni di parentela dovranno essere opportunamente documentate mediante esibizione di certificati in lingua originale, tradotti e legalizzati.
In assenza di tale documentazione, i componenti del nucleo familiare saranno registrati senza alcuna relazione di parentela o indicazione di stato civile.
[torna in alto]