martedì, 22 ottobre 2019 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate



AFFLUENZA ALLE URNE E RISULTATI


ORARIO STRAORDINARIO APERTURA UFFICIO ELETTORALE per rilascio tessere elettorali

ESERCIZIO DIRITTO DI VOTO DA PARTE DI ELETTORI CON DIFFICOLTA’ DI DEAMBULAZIONE

Per favorire l’esercizio del diritto di voto da parte di elettori con difficoltà di deambulazione, verrà attivato un servizio di trasporto dalla propria abitazione al seggio elettorale; pertanto, coloro che non abbiano possibilità di recarsi al seggio con i propri familiari o con altro accompagnatore e necessitano di usufruire del servizio di accompagnamento potranno inoltrare richiesta telefonando all’ufficio elettorale – N. 0331431517- interno 208- entro le ore 13.00 di venerdì 24 maggio; il servizio verrà svolto domenica 26 maggio dalle ore 9.00 alle ore 12.00.


VOTO ASSISTITO

L’elettore che si trova in condizioni che non consentano autonomamente l’espressione del voto, può farsi assistere da un accompagnatore, che deve essere iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune. La funzione di accompagnatore può essere espletata un’unica volta e verrà eseguita apposita annotazione sulla tessera elettorale.

L’elettore fisicamente impedito può richiedere all’ufficio elettorale del Comune di apporre sulla propria tessera elettorale l’annotazione permanente relativa al voto assistito, presentando la necessaria documentazione sanitaria.

Rilascio certificato medico


VOTO DOMICILIARE

Gli elettori che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali e quelli intrasportabili affetti da gravissime infermità, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione, possono presentare richiesta per il voto domiciliare entro il 6 maggio 2019.

Nella richiesta occorre indicare le generalità dell’elettore, l’indirizzo dell’abitazione e un recapito telefonico.

La dichiarazione dove essere corredata dalla certificazione rilasciata dal medico dalla ATS Milano (ex ASL Milano 1) in data non antecedente il 11 aprile 2019 e deve riportare l’esatta formulazione normativa, attestando le condizioni di infermità.


Avviso per voto domiciliare

Domanda per voto a domicilio

Rilascio certificato medico



ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO -  26 maggio 2019

Gli elettori italiani che si trovano temporaneamente in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.
Per poter esercitare il diritto di voto è necessario far pervenire al Consolato competente apposita domanda ENTRO IL 7 MARZO p.v.
Tutte le informazioni utili ed il modulo di richiesta sono reperibili sul sito del Ministero degli affari esteri e sui siti dei consolati italiani dei paesi UE.

 Dove:

- Ufficio Elettorale [torna in alto]